Quando per la prima volta vi siete seduti su di uno sgabello,di fronte agli 88 tasti,vi sarete sicuramente spaventati di fronte alla complessità dello strumento. Vi sarete domandati, inoltre, in che modo,quale percorso avranno seguito quei bravissimi pianisti che avete ascoltato in televisione. Come molti di voi sapranno il percorso di studi,che culmina nel conseguimento del Diploma di Pianoforte della Repubblica Italiana,è molto lungo: 10anni la sua durata, 10anni di duro lavoro.

L’ ammissione al Conservatorio è subordinata al ricorrere di requisiti di età che per il Pianoforte sono un età minima di anni 9 compiuti e una età massima di 15 e al superamento di una apposita selezione che prevede prove uditive,ritmiche e di coordinamento motorio e una prova di esecuzione sullo strumento prescelto.

Il programma di preparazione agli esami di ammissione verterà sui fondamentali del pianoforte:
– impostazione del corpo e delle mani al pianoforte
– esercizi di caduta
– esercizi di rilassamento dell’avambraccio
– esercizi di articolazione sulle cinque dita
– passaggio del pollice
– scale maggiori
– scale minori (armoniche e melodiche)
– arpeggi
– esercizi sulle doppie terze
– esercizi sulle doppie seste
– esercizi sulle ottave (legate,staccate,di salto,spezzate,in velocità)

Questi obiettivi saranno raggiunti attraverso lo studio di un repertorio specifico che porterà progressivamente lo studente a prendere coscienza delle proprie potenzialità e a sviluppare la propria musicalità e la propria tecnica oltre che ad acquisire un metodo di studio corretto,che non consisterà solamente in rigide regole da seguire,ma dalla scoperta di un vero e proprio stile di vita (concentrazione, autocontrollo, serietà negli impegni presi, capacità di organizzare il proprio tempo, mantenimento di abitudini salutari) che lo condurrà lentamente a maturare come persona e come artista. Propongo quindi un programma “tipico”dello studio del pianoforte utile al sostenimento degli esami di ammissione.Ho compilato il programma con a fianco il sito dal quale scaricare gratuitamente i brani (almeno quelli disponibili!).

Corso Inferiore: I° anno
Studi (a scelta del docente)
BEYER, Scuola preparatoria op.101 (http://imslp.org/wiki/Pagina_principale)
CZERNY, Il primo maestro di pianoforte op.599
DUVERNOY, Scuola primaria op.176
LONGO, Czernyana fasc.1 e 2
BARTOK, Mikrokosmos 1 e 2
POZZOLI, 30Studietti elementari
Canoni:
POZZOLI, Primi esercizi in stile polifonico
KUNZ, 200 piccoli canoni
J.S.BACH, 23 pezzi facili
J:S:BACH, Il libro di Anna Magdalena
Sonatine di costruzione classica (Haydn,Mozart,Kuhlau)
Brani di autori romantici o moderni (a scelta del docente)

 GLI INSEGNANTI
» ALESSANDRO CRISTELI